Villa Sandi: un viaggio tra storia e vino

Alla scoperta di Villa Sandi, villa veneta ricca di storia e di vino. Vi accompagno al suo interno e tra i suoi vigneti di Valdobbiadene.

Villa Sandi è una delle dimore in stile palladiano che costellano le campagne venete. Una di quelle che si nasconde dietro alti alberi e grandi cancelli e che poi si mostra elegante e fiera non appena li si supera.

Villa Sandi

È luminosa sia all’esterno che all’interno, con grandi sale che sembrano uscite da un libro di fiabe e che invitano a perdersi tra dettagli, arredi e passaggi segreti.

Villa Sandi

Villa Sandi, costruita nel 1622, è protetta da un grande spazio verde e sorvegliata dalle statue dello scultore Orazio Marinali. Tra tutte quella di Giove, che spicca dall’alto del timpano dell’edificio con le saette tra le mani.

Villa Sandi

Oggi è la sede della Cantina Villa Sandi ed è circondata dai suoi vigneti di Crocetta del Montello, quelli della Tenuta La Gioiosa. Poco distante dal cuore dell’edificio è stato creato il centro direzionale, da dove inizia la visita e il percorso che poi si snoda sotto terra tra bottiglie e botti.

Cantina di Villa Sandi

Cantina di Villa Sandi

Circa metà della visita di Villa Sandi si sviluppa proprio in cantina, realizzata dove un tempo c’erano i cunicoli che, durante la Prima Guerra Mondiale, portavano i soldati direttamente al fronte. Il Montello è una zona dove la memoria del conflitto del 15/18 è ancora viva, è difficile trovare un luogo che non sia stato colpito o sfiorato dagli avvenimenti di inizio Novecento.

Cantina di Villa Sandi

Un post condiviso da Salvatore Melita (@salv_ing) in data:

Qui sotto sono oggi conservati i vini che hanno bisogno di maturare per anni, come quelli della Riserva Amalia Moretti, di Opere Metodo Classico e le bottiglie che raggiungeranno capitali lontane come Tokyo o vicine come Roma.

Cantina di Villa Sandi

Da Crocetta del Montello ci spostiamo a Valdobbiadene, terra del Prosecco per eccellenza. Qui Villa Sandi ha una tenuta di oltre 106 ettari di Cartizze: La Rivetta.

Tenuta La Rivetta, Villa Sandi

Tenuta La Rivetta

Da queste vigne nasce il Cartizze DOCG, vino bianco che abbiamo potuto assaggiare insieme a Marco, sommelier, proprio tra i colli di Valdobbiadene, circondati dai grappoli d’uva quasi pronti per la vendemmia.

Tenuta La Rivetta, Villa Sandi

Tenuta La Rivetta, Villa Sandi

Da lì abbiamo raggiunto Locanda Sandi, il ristorante tra le colline dove si possono bere i vini della cantina e assaggiare piatti della tradizione veneta e italiana. Magari a cena, magari vicini al fuoco del camino acceso, che si affaccia sulla sala principale.

Locanda Sandi

La visita a Villa Sandi, a Crocetta del Montello, e il breve viaggio tra le colline di Valdobbiadene mi hanno permesso di scoprire prima il passato, l’architettura dell’edificio, poi il presente, il vino, tra le eccellenze della provincia. Storia e cultura di un territorio vicinissimo al mio.

Tenuta La Rivetta, Villa Sandi

Tenuta La Rivetta, Villa Sandi

Siete mai stati da queste parti? Vi piacerebbe visitare queste zone? Raccontatemelo nei commenti 🙂 

Info viaggi
MAPPA E INFO

È possibile fare una visita guidata a Villa Sandi dal lunedì al sabato su prenotazione, telefonare al numero 0423 665033. La Bottega del Vino di Crocetta del Montello è aperta dal lunedì al sabato dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 19.30.

Locanda Sandi è aperta tutti i giorni tranne il mercoledì e il giovedì. La Bottega del Vino di Valdobbiadene, davanti al ristorante, è aperta tutta la settimana con orario continuato dalle 10.30 alle 18.30.

Una terza Bottega del Vino si trova a Cortina, in Corso Italia.

Ho potuto scoprire Villa Sandi e la tenuta La Rivetta di Valdobbiadene grazie a Igers Treviso e all’Instameet che il gruppo ha organizzato il 3 settembre 2017. Per vedere le altre foto, sfogliate il mio album su Flickr. Per vedere anche le foto degli altri partecipanti, cercate l’hashtag #vendemmiavillasandi su Instagram.

Ti piacciono i miei contenuti? Puoi trovare nuovi post, codici sconto e anteprime tutte in una sola mail! Iscriviti ❤

Potrebbero interessarti:

Rispondi