Rewind: 2014, il mio primo (vero) anno da blogger

Il 2014 sta finendo e io mi trovo a riguardare il percorso compiuto. Un anno non facile, ma pieno di soddisfazioni da blogger.

Divisore tag

Sessantasette post pubblicati. Un nuovo account Instagram. Un viaggio dei sogni. Un viaggio totalmente inaspettato. Un numero imprecisato di foto, commenti e like. Un numero impronunciabile di treni presi. Quattro aerei. Due continenti. Tre Stati.

Il 2014 è stato un anno generoso con la travel blogger che c’è in me, un po’ meno con tutto il resto. È stato un anno impegnativo, a volte troppo, e in tutta sincerità non vedo l’ora che finisca. È iniziato con il botto, per finire con il silenziatore in termini di novità positive. Ma non importa, quello che conta è l’essere arrivati alla fine ed essere ancora in grado di sperare che il prossimo sarà migliore.

2014

La cosa più giusta da fare in questi momenti è guardare il lato positivo e se sono qui a scrivere significa che l’ho trovato. È proprio qui, su questo schermo.

Martinaway è cresciuto, molto più di quanto mi aspettassi. Nel dicembre 2013 aveva ricevuto 260 visualizzazioni, nel dicembre 2014 ha superato le 2500. E io ancora non ci posso credere.

2014

Il 2014 è stato il mio primo vero anno da blogger: quello in cui ho scritto di più, quello in cui mi sono dedicata davvero a questo piccolo angolo del web e a tutte le pagine social che vi orbitano intorno. Sembra che l’impegno sia stato ripagato, a volte con troppa generosità. Ogni commento, ogni like, ogni condivisione mi ha spinto ad andare avanti e se in primavera compirà due anni, il merito è anche vostro.

2014

Non so dove mi porterà il 2015, ma so dove vi porterò io: in tutti quei luoghi di cui ancora non vi ho parlato e in tutti quelli che scoprirò nei prossimi 365 giorni.

Grazie di esserci. 

Divisore tag

*All’interno di questo post sono presenti dei link di affiliazione. Questo significa che se decidete di effettuare una prenotazione o di fare un acquisto e utilizzerete questi link, i siti mi riconosceranno una percentuale. Per voi non ci sono costi aggiuntivi, ma così facendo supporterete questo blog e il lavoro che si nasconde dietro ogni articolo pubblicato. Grazie ❤

Condividi questo viaggio

Diario

Potrebbero interessarti:

0 Comments

  1. 1
  2. 3
  3. 5
  4. 7
  5. 9
  6. 11
  7. 13
  8. 15
  9. 17
  10. 19
  11. 21

    Che meraviglia leggerti e guardare le tue foto. Ti auguro di tutto cuore, anzi ti auguriamo che anche Frodo e Giovanni ci tengono tanto, un 2015 di continua crescita per il tuo blog e per i tuoi suoi sogni e di lasciare qualche zavorra via con questo 2014 che non ti è stato proprio facile 🙂

  12. 24

    a parte che è vero.. sei una maga del layout! 😀
    E poi volevo dirti che sei dolcissima, tutto quello che fai mi dà di vero, tenero e piacevolmente ingenuo. Non so, mi sembra di essere avvolta in un plaid di lana quando passo da qui. Complimenti per questo anno.. e che il 2015 porti solo cose belle 🙂

  13. 27
  14. 29
    • 30

      Grazie di cuore Enrica <3 <3 <3
      Non so nemmeno cosa rispondere.. Il blog mi ha dato la possibilità di conoscere persone piene di entusiasmo e che condividono la mia stessa passione, tu sei una di queste e anche se non ci siamo mai incontrate, per me è quasi come se fosse successo. 🙂 <3
      Un bacione e tanti auguri per il tuo 2015. <3

  15. 31
  16. 33
  17. 35
    • 36

      Grazie, Serena. <3

      Spesso i risultati sono un punto di vista, magari a qualcuno i miei sembreranno piccoli e senza significato, ma l'importante è, come hai detto anche tu, la soddisfazione personale e l'avere qualcosa che ci appaghi 😀

      Buon 2015 e in bocca al lupo per tutto! 🙂 <3

  18. 37
  19. 39
  20. 41
  21. 43
  22. 47

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *