Quattro giorni in Slovenia alla scoperta della Carniola

Quattro giorni in Slovenia per scoprire la Carniola grazie al blog tour organizzato dal BIG BERRY Lifestyle Resort. In questo post il riassunto del mio viaggio.

Divisore tag

La Slovenia è una terra verde. Per me è però anche una terra nuova, perché non avevo mai avuto modo di incontrarla di persona nonostante ci separino pochi chilometri.

Parco Naturale Lahinja

Grazie al BIG BERRY Lifestyle Resort ho potuto scoprire molti aspetti di questa parte di Europa: dalle bellezze naturali a quelle artificiali, passando per il suo cibo e il suo vino.


Leggi anche: Glamping in Slovenia: il BIG BERRY Lifestyle Resort


Reka Krupa

Durante il blog tour #BIGBERRY ho avuto modo di esplorare una delle province tradizionali della Slovenia: la Carniola (Kranjska). 

L’area è divisa in Alta Carniola (Gorenjska), Carniola Interna (Notranjska), Bassa Carniola (Dolenjska) e Carniola Bianca (Bela Krajina) e proprio in quest’ultima si trova il glamping (glamour camping) che mi ha ospitata.

@ BIG BERRY Lifestyle Resort

Sono partita da Milano con due compagne di viaggio speciali, Agnese (I’ll B right back) e Diletta (Sempre in partenza), e abbiamo raggiunto Lubiana in auto.


Leggi anche: Lubiana: cosa vedere in un giorno nella capitale slovena


Un’occhiata veloce alla capitale slovena ha stimolato la mia curiosità, tanto da farmela inserire nella lista delle città europee da visitare il prima possibile. I suoi ponti, il suo verde, il Castello che la guarda dall’alto, tutto mi fa venir voglia di tornarci.

Lubiana

La Carniola Bianca, Bela Krajina

Da Lubiana abbiamo proseguito verso sud-est. Il BIG BERRY si trova a Primostek ed è nato su una riva del fiume Kolpa, che separa la Slovenia dalla Croazia.

Non distante c’è il centro di Metlika, capoluogo della Bela Krajina: qui, il primo giorno, abbiamo partecipato ad una serata internazionale organizzata dal Centro Giovani della città.

@ BIG BERRY Lifestyle Resort

In Carniola Bianca abbiamo scoperto i vini locali come quelli prodotti dalle cantine Malnarič e Semiška penina, entrambe a Semič, anche se i calici di quest’ultima ci sono stati offerti con l’acqua gelida del fiume Kolpa che ci arrivava alle ginocchia.

Può sembrare un’assurdità, ma è stato un modo insolito e unico per salutare il primo giorno d’estate. Ora è uno dei ricordi più belli di questo viaggio.

@ BIG BERRY Lifestyle Resort

In quest’area abbiamo provato anche alcuni piatti della cucina slovena alla Gostilna Müller, a Črnomelj, mangiato più volte la Belokranjska pogača, una focaccia locale che viene offerta agli ospiti come segno di benvenuto, e il ghee (in italiano “ghi”, un burro chiarificato tipico dell’Asia) preparato da Zlati Ghee.

@ BIG BERRY Lifestyle Resort

La Bela Krajina è però anche ricca di bellezze naturali, come il Parco Naturale Lahinja e la sorgente del fiume Krupa, che sembra essere uscita da un libro di fiabe ed è uno dei luoghi che mi sono entrati nel cuore.


Leggi anche: Immergersi nel verde della Carniola meridionale in Slovenia


La Bassa Carniola, Dolenjska

In Bassa Carniola abbiamo fatto un giro in carrozza nei dintorni di Novo Mesto per poi assaggiare le praline con i frutti di bosco e il liquore realizzato con le bacche di ginepro prodotti da Berryshka, un’azienda locale nata e cresciuta grazie alla passione del suo proprietario.

Berryshka

Dalla campagna alla città. Siamo infine tornati a Lubiana per scoprire un po’ più a fondo la capitale grazie ad una guida locale e cenare in un locale internazionale, Skuhna, dove quella sera proponevano cucina indiana.

Lubiana

L’Alta Carniola, Gorenjska

Spostandoci verso nord e verso l’Alta Carniola abbiamo invece curiosato tra le mura del Castello di Bled, ammirando dall’alto il suo famosissimo lago.


Leggi anche: Visita al Lago di Bled: dal Castello alla Kremna Rezina


Lago di Bled

Non ci siamo però dimenticati di assaggiare una fetta di Kremna Rezina, una torta tipica di questa zona formata da due sottili strati di pasta sfoglia, uno strato enorme di crema e uno leggermente più piccolo di panna.

Kremna Rezina

Ci siamo poi spostati qualche chilometro più in là e ci siamo riempiti gli occhi con il verde e il turchese della Gola di Vintgar, un’altra meraviglia naturale che ho adorato.


Leggi anche: Visita alLa Gola di Vintgar: una meraviglia naturale slovena


Gola di Vintgar

La Carniola Interna, Notranjska

L’ultimo giorno io, Agnese e Diletta abbiamo deciso di dirigerci autonomamente verso le Grotte di Postumia, delle quali avevo tanto sentito parlare. Si trovano nella Carniola Interna e sono un vero e proprio spettacolo.


Leggi anche: Le Grotte di Postumia: un viaggio sotto terra in Slovenia


Grotte di Postumia

Questo blog tour mi ha regalato tanti colori, ricordi e ancora più risate. Mi ha permesso di conoscere uno Stato e una regione che non conoscevo e di apprezzarne fino in fondo un volto d’Europa del quale avevo solo sentito parlare. E potete farlo (anche se in maniera indipendente) anche voi.

@ BIG BERRY Lifestyle Resort

Dove dormire in Slovenia


Dove dormire in SloveniaDurante il mio viaggio in Slovenia sono stata ospite del BIG BERRY Lifestyle Resort*, un glamping sulla riva del fiume Kolpa che unisce la natura del campeggio alle comodità dell’appartamento. 

Visti i sei posti letto, può essere la soluzione ideale per chi viaggia in gruppo e vuole essere indipendente. Vi ho parlato meglio della struttura in un altro post. 


Siete mai stati in Slovenia? Conoscevate la zona della Carniola? Lasciate un commento 🙂

Divisore tag
Informazioni

Sui social puoi trovare i contenuti legati a BIG BERRY con gli hashtag #BIGBERRY e #BIGBERRYKOLPA.

Le foto sono state scattate con un iPhone 6s* e una Canon 1100D*, per vedere tutte le altre sfogliare il mio album su Flickr.

*All’interno di questo post sono presenti dei link di affiliazione. Questo significa che se decidete di effettuare una prenotazione o di fare un acquisto e utilizzerete questi link, i siti mi riconosceranno una percentuale. Per voi non ci sono costi aggiuntivi, ma così facendo supporterete questo blog e il lavoro che si nasconde dietro ogni articolo pubblicato. Grazie ❤

Condividi questo viaggio

Slovenia

Potrebbero interessarti:

15 Comments

  1. 1

    La Slovenia è uno di quei posti che mi piacerebbe esplorare con calma. Soltanto una volta ho “sconfinato” per una visita alle grotte di Postumia, che davvero sono una meraviglia. Aspetto curiosa gli altri articoli su questo blogtour: dev’essere stata un’esperienza molto bella e appagante 🙂

    • 2

      Io ho cominciato a valutarla dopo Expo, perché il padiglione mi aveva incuriosito molto 🙂
      Le grotte sono splendide! Ne avevo sentito tanto parlare e ora finalmente le ho viste 🙂
      Un bacione ❤

  2. 3

    Che bella la Slovenia, quelle grotte sono uno spettacolo e pure la torta… Maaaado’! Lubiana è piccola ma merita attenzione, ho già visto qualche altra foto e sembra davvero deliziosa. Cariiiina la tradizione della focaccia per gli ospiti *___*

    • 4

      La Slovenia è una terra che mi ha davvero sorpresa, Lubiana prima di tutto! Io che sono una di quelle persone che adora scoprire le città, non avevo mai pensato a questa capitale, invece ora è tra le mete da raggiungere il prima possibile 🙂
      La tradizione della focaccia è carinissima, oltre che buona 😛

  3. 5

    Guarda che bella l’ultima foto con la Dile!
    Ci siamo divertite MOLTO, soprattutto quelle volte che andavamo a comandare!! E di sicuro la Slovenia e il Big Berry hanno rappresentato lo scenario perfetto per un piccolo viaggio speciale 🙂
    Mi piace la tua idea delle zone, se non mi uccidi magari te la copio! 😀

    E comunque…BELLE FOTO <3!!!

    • 6

      Ciao Agnese! 😀

      Ahahah rido ancora all’idea, siamo una bella squadra 😉
      Mi vuoi bullizzare a distanza? 😛 Copia pure, nessun problema! 😉

      Grazie mille, ti mando un abbraccio ❤️

      P.S. E “Bel post!” no? 😛

  4. 7
  5. 10

    Ciao Marti! Bellissimo post, mi piace come hai diviso il nostro viaggio in zone 🙂 e le foto sono stupende, come sempre.
    E’ stato un piacere conoscerti, da te ho imparato tante piccole grandi cose che prima non sapevo o a cui non avevo pensato sul blogging e i social. E poi ci siamo proprio divertite in questo viaggio, dai 🙂 spero di rivederti presto!

    Un bacione.

    • 11

      Ciao Diletta ❤️
      Grazie mille, sono felice che ti piaccia, l’ho trovata una buona soluzione per riordinare le idee 🙂
      Anche io spero di rivederti presto, sei stata una splendida compagna di viaggio 🙂
      Un bacione 🙂

  6. 12
    • 13

      Ciao Giorgia 😀

      La Gola è bellissima, infatti ho scattato un migliaio di foto! 😛
      Ti auguro di tornarci presto, è una terra poco conosciuta, ma che può offrire moltissimo! 🙂

  7. 14

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *