Bloglovin’: breve guida e tre buoni motivi per usarlo

Bloglovin’: la piattaforma per aggiornare e rimanere aggiornati. In molti mi fate domande a riguardo, quindi oggi vi riporto nel backstage.

Divisore tag

Bloglovin‘ è una piattaforma perfetta per aggiornare e rimanere aggiornati sui blog post pubblicati di recente. Funziona come un normale social network e, per come la vedo io, è un po’ l’unione tra Instagram e Pinterest, solo che non si ha a che fare con immagini, ma con articoli.

Si crea un profilo (non bisogna necessariamente essere blogger), si cercano e si seguono i blog che ci interessano e nella home, giorno dopo giorno, compariranno i nuovi post di quegli stessi blog.

Segnando il post come “già letto” questo scomparirà dal feed evitando così di riempirlo e creare confusione. In più però (ecco perché assomiglia a Pinterest) è possibile creare delle cartelle personali sul proprio profilo, chiamate collections, nelle quali salvare i post che ci interessano di più.

Unico lato “negativo” è che al momento è un sito utilizzato soprattutto da blog anglosassoni, tanto che la stessa piattaforma è disponibile solo in inglese o svedese e quindi moltissimi blog italiani non sono ancora iscritti.

Bloglovin

Come iscriversi e come collegare il proprio blog a Bloglovin’?

L’iscrizione è semplicissima e può avvenire tramite account Facebook oppure registrandosi con nome, email e password. Ripeto: non serve essere blogger per farlo.

Il secondo passaggio invece può richiedere qualche sforzo in più. Una volta registrati su Bloglovin’ e aver inserito l’indirizzo del proprio blog nel nostro profilo, bisognerà reclamare il blog (claim blog). Su Bloglovin’ trovate una guida utilissima che potete seguire passo dopo passo. 

Se c’è qualche problema contattate l’assistenza, nel mio caso ha risolto tutto nel giro di pochissime ore!

rewind 2018

Perché usare Bloglovin’?

Ecco tre buoni motivi per utilizzare Bloglovin’.

1 | Permette di rimanere aggiornati senza intasare la mail di newsletter

Una volta cliccato su “Follow”, troverete gli aggiornamenti legati al blog che vi interessa direttamente sul vostro feed. Le newsletter, quando cominciano ad essere troppe, sono parecchio fastidiose, sui social è facile perdere un aggiornamento, su Bloglovin’ è invece possibile aggirare entrambi i problemi. Una volta letto, il post scompare dal feed, ma potete condividerlo o salvarlo in cartelle create da voi, come dicevo all’inizio.

2 | Una volta collegato al vostro blog non dovete fare altro

Infatti gli aggiornamenti del vostro blog verranno pubblicati automaticamente, sia sul profilo del blog che sul feed di chi vi segue, un po’ come succede se collegate un altro social. Niente lavoro in più.

3 | È un ottimo modo per farsi conoscere e per conoscere

Una volta reclamato il vostro blog, Bloglovin’ lo potrà suggerire ad utenti che seguono blog simili al vostro. Un po’ come succede su altri social network. Ovviamente, grazie allo stesso principio, anche voi potete scoprire nuovi blog da leggere.

bloglovin-logo_zps4d0574b9

Ti ho convinto? Perché non mi segui su Bloglovin’?  Clicca sulla scritta qui sotto 😉

Follow

Usi già Bloglovin’? Hai dubbi, domande o suggerimenti? Lascia un commento 🙂

Divisore tag
Informazioni

L’immagine di copertina è una foto tratta da Pixabay.

Se cercate altri post sul blogging e il digital, li trovate tutti nella sezione dedicata.


*All’interno di questo post sono presenti dei link di affiliazione. Questo significa che se decidete di effettuare una prenotazione o di fare un acquisto e utilizzerete questi link, i siti mi riconosceranno una percentuale. Per voi non ci sono costi aggiuntivi, ma così facendo supporterete questo blog e il lavoro che si nasconde dietro ogni articolo pubblicato. Grazie ❤

Condividi questo viaggio

Digital

Potrebbero interessarti:

46 Comments

  1. 1
    • 2

      Ciao Sara, prova ad andare nelle impostazioni del tuo profilo, dove puoi modificare il nome, lo username, la foto… Lì, sulla sinistra, dovresti vedere uno spazio “blogs”, dovrebbe esserci una dicitura tipo “+claim you blog” o qualcosa di simile 🙂 Fammi sapere 🙂

  2. 3
  3. 5
  4. 7
  5. 9
  6. 11
  7. 13
  8. 15
    • 16

      Ciao Chiara, purtroppo non so come aiutarti, a me non è mai successo!
      Hai modificato qualcosa all’interno del blog?
      In caso prova a contattare l’assistenza, credo potranno risolvere il problema in poco tempo.
      Fammi sapere! 🙂

  9. 17
  10. 19
  11. 21
    • 22

      Ciao Claudia, benvenuta! 😀
      Adoro Bloglovin’, è molto comodo e mi permette di non perdere i post che non riesco a leggere subito per questioni di tempo 🙂
      Grazie, sono felice che il mio blog ti piaccia 🙂
      A presto 🙂

  12. 23
  13. 25
  14. 27

    Finalmente ho trovato e letto anch’io l’articolo…! Grazie mille molto utile.. spero finalmente di dare un po’ di senso alla mia iscrizione su Blogloving..più che altro, visto che su Facebook un po’ ci si perde nella marea di notizie sembra utile per seguire blog che ti interessano e rimanere aggiornata! Ti farò sapere e grazie 🙂

  15. 29
  16. 31
  17. 33
  18. 35
  19. 37

    Mi unisco all’appello: iscrivetevi tutti a Bloglovin’! A me piace tantissimo leggere i blog di viaggi degli altri, ma stare a cercarli sui social è faticoso e dispendiosissimo in termini di tempo, e anche avere decine e decine di newsletter tra le email inizia a diventare irritante, come dici tu Martina…Bloglovin’ è la soluzione ideale, spero prenda sempre più piede in Italia 🙂

  20. 41

    Post utilissimo! Ne ho preparato uno sul funzionamento di Snapchat e stavo valutando se farlo anche per Bloglovin, però lo uso da tantissimo tempo e non ricordo tante cose, tipo come ci si iscrive.

    In ogni caso caso voglio sottolineare anche io l’utilità di questo sito, iscrivetevi tutti!

  21. 45

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *